buzzoole code

venerdì 14 novembre 2014

Charms Mania: giocare e creare con Crayola


Qualche settimana fa abbiamo avuto la possibilità di provare Charms Mania della linea Creations di Crayola.


All'inizio ero un po' titubante, in casa nostra la mania dei braccialetti fatti a mano non aveva mai attecchito sia che fossero i classici scoubidou o quelli con gli elastici.... in più io col craft sono una schiappa!


Finiti i compiti con Matilde, decidiamo di metterci all'opera, ma ovviamente Ale vuole unirsi a noi, ed ecco partire le solite discussioni....
....è un gioco da femmina!.....
... ma c'è la plastilina!...


Riuscire a togliere gli stereotipi di genere sui giochi, non è facile, ma quando si hanno due figli di sesso opposto diventa una questione di sopravvivenza.
La scatola è di un bel viola-fucsia decisamente femminile, ma dopotutto i migliori creatori di gioielli non sono forse maschi?? ed ecco che anche Ale viene accettato come apprendista orafo.


La realizzazione è davvero semplice, e le istruzioni spiegano ogni passaggio anche attraverso le immagini, così anche per chi non sa ancora leggere come i miei bambini, risultano comprensibili.


Si deve realizzare una pallina di plastilina, disponibile in 3 colori (rosa corallo, viola, grigia) di 13 mm.
13 mm? e come la misuro? col calibro?
Crayola ha pensato davvero a tutto! per scoprire se la nostra pallina è della misura giusta basta solo che passi attraverso il foro all'estremità delle matrici.


Fatta la pallina, con il perforatore la si buca e si posizionano gli occhielli.
Ora abbiamo una perlina vergine ed è qui che inizia la vera #esperienzacreativa : creare le nostre perline in modo che siano uniche.
Per farlo possiamo
  • decorarle co brillantini di diverse dimensioni
  • colorarle con colori metallizzati o glitterati
  • stampare grazie alle matrici ben 24 soggetti in rilievo diversi, ciascuno con un proprio significato e così raccontare chi siamo col nostro braccialetto.

Corona= sono il re del mondo
Tour Eiffel= un mondo d'amore
Stelline= esprimi un desiderio
Lecca lecca= dolce dolcissimo
Conchiglia= il mio tesoro per sempre



Ed ecco qui i nostri lavori lasciati ad asciugare
Lo so non sono perfetti, ma a volte non è il risultato che conta, è il passare del tempo insieme.
Perchè più crescono più si tende a lasciarli giocare da soli, spesso si rientra stanchi dal lavoro e con ancora mille cose da fare in casa, o chi come me lavora coi bambini e si arriva a casa con un livello di sopportazione ridotto all'osso e a farne le spese sono proprio i nostri figli vogliosi di coccole ed attenzioni.

Ed ecco le nostre creazioni indossate



Vi lascio con due consigli for dummies:
1. la pasta modellabile sporca leggermente, crayola avverte di coprire le superfici utlizzate, io aggiungerei, perchè nella foga di iniziare a sperimentare non mi è proprio venuto in mente:
se volete utilizzare tutti i 3 colori, iniziate da quello più chiaro e non da quello più scuro, se non volete avere un effetto dalmata
2. le catenelle dei braccialetti  sono lunghe e i charms non devono entrare a contatto con l'acqua o perdono colore
ricordate ai bambini, e a voi,di togliere il braccialetto quando vi lavate le mani
3. non fate finta di non essere a conoscenza del punto due per avere la scusa di dover fare altri charms
c'è sempre un buon motivo per fare un' #esperienzacreativa

















Nessun commento:

Posta un commento