buzzoole code

martedì 6 maggio 2014

Per la festa della mamma...riprendiamoci i nostri diritti! parte 2



2. Diritto a non essere pronte
Preparasi ad uscire con un bambino non è mai facile, l'imprevisto è sempre in agguato, con due è invece assicurato! per chi ne ha 3 o più.... avete tutta la mia stima, ma ammettetelo "siete alieni vero? VERO????"

Solitamente la fatidica frase arriva a tradimento il sabato mattina, mentre si sta ancora aspettando che sia pronto il caffè, "Preparatevi che usciamo".
Lui si beve il caffè, prende il giubbotto, il portafogli, le chiavi della macchina...
TU...

 ingozzi le due belve con la colazione, voglio il latte al cioccolato, no voglio il succo, anzi no il latte bianco....
autolavaggio di faccia con salviettina mentre prendi i vestiti, ne vesti uno e che poi ti sfugge in cucina a mangiare l'ultimo biscotto, vesti l'altro che però deve ancora finire il succo...
il primo si è pastrugnato di biscotto, rilava la faccia
il secondo si è bagnato col succo , rivestilo
prepara borsa d'emergenza uscite con n° cambio e/o pannolini, scorte di cibo ed acqua x la fine del mondo, giochi x intrattenerli, salviettine umidificate per doccia globale totale...
"mamma devo fare la pipì, anzi no la cacca"
" anche io!" ( chi non va in bagno in compagnia o è un ladro o una spia!)
...bevi al volo il tuo caffè ormai ghiacciato e mentre stai entrando nel bagno finalmente libero...giusto per controllare di non avere biscotti nel capelli
...."ma non sei ancora pronta?"
Caro maritino, quel tremore mono palpebra, non ti illudere non è per colpa del mascara nell'occhio... e' il conto alla rovescia prima dell'esplosione.
"NO NON SONO ANCORA PRONTA! TU LO SARESTI???? NO TU STARESTI ANCORA CERCANDO I LORO CALZINI!!!"

Nessun commento:

Posta un commento