buzzoole code

sabato 13 luglio 2013

Mamma come sono nata? - Un sorriso sulla pancia

" Mamma, come sono nata?"
" Te ne stavi tutta raggomitolata nella mia pancia, seduta a gambe incrociate e con le braccia dieteo la testa, sembravi seduta su una sdraio. Eri al sicuro e al calduccio, ti piaceva proprio stare lì. Niente ti convinceva a metterti sulla via giusta, forse avevi paura di uscire.... lì era tutto così caldo e tranquillo...chissà cosa pennsavi ci fosse fuori. Così per non farti avere più paura sei nata da un SORRISO, un SORRISO SULLA MIA PANCIA"

questo è un dialogo che purtroppo accade molto raramente quando una donna racconta del proprio cesareo...


 


Nessun commento:

Posta un commento