buzzoole code

lunedì 30 aprile 2012

Una nuova amica: la Zucca Razza

Domenica scorsa, bloccati in casa per la varicella di Matilde, approfittiamo di un pallido sole per organizzare un barbeque e mangiare fuori.
Mentre noi adulti prepariamo, Maty ed Ale disegnano tranquilli sui loro tavolini.
Fa un po' strano tutta questa calma e non avere Matilde che corre, salta ed urla come una pazza, è proprio come dice lei " molto malata per i tanti punti".

Saranno stati la tranqullità ed il silenzio ad attirarla?
Io credo proprio di sì.
Fattostà che ad un tratto dal prato dietro casa provengono dei rumori, l'erba alta si muove.
"Cos'è? " chiede Matilde,
"Gatto?" le fa eco Ale.
Ma dall'erba verde spunta qualcosa di arancione, certo non può essere Minnie il gatto dei vicini.

La stana cosa si avvicina e con un balzo entra nel nostro cortile.
"Palla!" esclama Ale
"Ma nooo, è una zucca" lo corregge Maty col suo tono da maestrina.

Eh sì è proprio una grossa zucca arancione,
con braccia e gambe, rosse e pelose.
ed un grande sorriso sornione.
Si guarda intorno, con aria stanita...
" tutto questo silenzio... ma dove sono finita?.
Un po' di trambusto qui bisogna fare!"
ed eccola correre ai tavolini ed i pastelli rovesciare,
Lancia in aria i fogli e matite
ed i bambini scoppiano in urla divertite.
Ale la insegue, convinto ancora che sia una palla, cerca di darle un bel calcione,
ma la Zucca lo schiva aggrappandosi al balcone.
Con una capriola arriva al rubinetto,
con mossa furtiva lo apre
e l''acqua schizza di getto!
E' tutto bagnato...
"questo non era calcolato!"
dice mentre cerca di scappare,
ma un bel ruzzolone si trova a fare.
Alla fine al barbeque riesce ad arrivare
ed una braciola fumante afferrare.
"GNAM, GNAM" fa in tempo ad esclamare,
 prima che un morso riesca a dare.
Forse la Zucca  non sa che bisogna prima soffiare,
se non ci si vuole scottare!
Come un razzo  la vediamo scappare via,
ma una cosa ha lasciato a farci compagnia.
Un libro un po' stano,
non di carta ma che si può lo stesso tener in mano,
l'e-book della Zucca Razza
a ricordarci di questa nuova amica
e di una tranquilla giornata pazza.


La Zucca Razza è un e-book scritto in rima da I.M.B., con illustrazioni di Valeria Plasmati, edito da Siska Editore.
La Zucca Razza è divertente e pasticciona, ama fare scherzi, vive nel bosco delle Piccole Mirabolanti Avventure, dove combina scherzi e guai in quantità.
Proprio per questo suo brutto difetto da tutti si trova a dover scappare a razzo, ma per fortuna trova sempre qualche bambino pronto ad ospitarla, sarà che tra combinaguai ci si capisce?
Oltre alla Zucca Razza, potrete trovare moltri altri amici: il pulcino Potolo, il Gufo Rosa e gli altri abitanti della Valvermosa.
Cliccando sulle parole colarate verrete trasportati verso schede di approfondimento dei personaggi, di altri libri o storie, un modo interattivo di vivere il libro, che i bambini già in grado di leggere potranno di sicuro apprezzare.
Nonostante i Matilde ed Alessandro siano ancora piccolini e non sappiano leggere, sono stati rapiti dalla sonorità della storia e si sono divertiti a scorrere le pagine alla ricerca delle illustazioni!

Questo post partecipa a:








giovedì 26 aprile 2012

Presentazione "una mano tesa per le mamme" al Momcamp

Ecco il video della presentazione agli albori del  progetto "una mano tesa per le mamme"
P.S. vi posso confessare che non ho il coraggio di rivedermi? ;-)

mercoledì 25 aprile 2012

Walt Disney aveva qualche problema!

Tutti siamo cresciuti a pane e classici Disney, così anche a Matilde ed Ale abbiamo pensato di farli vedere, sempre meglio dei canali tv pieni di messaggi pubblicitari.
Ma come tutte le cose che si fanno dandole un po' per scontate, senza pensiero... arriva sempre un MA.
A guardar attentamente i film balza all'occhio che il signor Disney doveva aver qualche problema irrisolto con sua mamma, giusto un filino di odio represso.
Biancaneve - la mamma è morta
Cenerentola - idem come sopra
La bella addormentata nel bosco- doveva essere un periodo di buona e l'ha mandata solo in coma per 100 anni
La sirenetta - non pervenuta= morta
Nemo - morta
Bambi - morta
La bella e la bestia - morta
Non credo ci sia da stupirsi che i miei figli ormai mi salutino così:
"Mamma, sei viva!"

O_o

sabato 7 aprile 2012

Buona Pasqua!






Tantissimi auguri
di una buona, felice, serena
e soprattutto
cioccolatosa 
Pasqua!!!!








e vi auguro di non trovare 
nell'uovo sorprese
inaspettate come noi...
... la scarlattina per Maty

:-(