buzzoole code

venerdì 10 giugno 2011

La paura

Quello a cui non si pensa mai quando si è in dolce attesa è alla paura...

Bastano poi quei pochi secondi fra la nascita e il loro primo pianto a capire che la paura entrerà a far parte delle nostre nuove vite da mamme.
A volte starà in disparte, neanche ci accorgeremo che c'è, a volte si farà vedere per brevi periodi: il primo raffreddore, la prima febbre, il primo bergnoccola, la prima sbucciatura....
Sarà intensa ma breve, ne saremo sopraffatte e poi ci sentiremo delle sciocche per quel nonnulla.
Altre volte ancora sarà lì con noi nei momenti più belli, significativi ed emozionanti, passerà sul nostro volto come un velo di tristezza per l'impossibilità di fermare il tempo, di congelare ogni attimo di perfetta felicità.
E ci sono giorni come oggi dove vorrei urlare per la paura che ho: la mia paura più grande è dover lasciare i miei figli, così piccoli...si ricorderebbero di me?, così bisognosi della mamma...ma a che età non se ne ha più bisogno?
Per questo S. io urlo che ho paura, ho paura per te che stai vivendo il mio ed il tuo incubo peggiore.
Lotta per loro, non mollare!

1 commento:

  1. ma è bellissima Emy ....dove l'hai letta!!!!!!?????Non è frutto delle tue mani vero'''altrimenti mi preoccupo....comunque è bellissima!

    RispondiElimina