buzzoole code

giovedì 24 dicembre 2009

AUGURI!


Il tempo è sempre poco, mi riprometto di ritargliarmi un po' di tempo per scrivere ma poi non ci riesco la colpa è di questi due gnometti che mi aiutano ad augurarvi un Grandissimo Buon Natale!

Sono giustificata, no?
Auguri by Emy

martedì 10 novembre 2009

La dura vita da precari - Abuot me



Essere precarie avere a che fare con le banche è sempre un'avventura, che purtroppo nella maggior parte delle volte si trasforma in un incubo.
Insegno alle scuole elementari ma non sono di ruolo, in questi anni ho sempre lavorato tutto l'anno, ma quest'anno con la riforma Gelmini è un disastro....il telefono tace.
A gennaio finirò la maternità obbligatoria e per ora non ci sono buone premesse per il rientro al lavoro.
L'idea era di prendere per quest'anno la maternità facoltativa e riprendere l'anno prossimo, ma invece sembra proprio che da gennaio sarò a casa a stipendio 0. E l'anno prossimo è un grosso punto di domanda.
Due bimbi dal mandare al nido sono uno stipendio che se ne va, se poi aggiungiamo il mutuo è un dramma, quindi è più economico che io stia a casa.
Lasciando da parte i se ed i ma fino a Gennaio volevo raccontarvi le ultime avventure per banche alla ricerca di un finanziamento per un impianto fotovoltaico.
Mio marito ed io crediamo molto nell'impegno dei singoli cittadini nell'utilizzo di energia rinnovabile e nel risparmio energetico: pile ricaricabili, lampadine a basso consumo, termocamino per acqua calda e riscaldamento e impianto fotovoltaico.
Dato che si pubblicizzano finanziamenti che si ripagano da soli con il conto energia e che ci teniamo a mettere i pannelli partiamo all'avventura.
Facciamo vari preventivi e la predisposizione della casa quando è ancora in costruzione, ma i costi sono alti e le spese tante così rimandiamo, l'anno scorso ripartiamo il prezzo del lavoro è diventato più accessibile e i finanziamenti specifici sono aumentati.
Purtroppo la nostra banca non eroga questo tipo di finanziamento, così ci appoggiamo ad un'altra e dopo 3 mesi il prestito viene approvato, ma la modalità dei pagamenti non concorda con le richieste di chi fa l'installazione.
Demoralizzati partiamo alla ricerca di altre banche in zona, scegliamo una suggerita dal costruttore, solito tran tran: preventivi, buste paga, cud, 730...
Ma alle banche che il finanziamento in pratica si ripaghi da solo non interessa, si deve rientrare a forza nei loro criteri.
In più ti senti dire che lo stipendio fisso di mio marito è basso o meglio normale. E lì ti rendi conto di quanto probabilmente prendono i loro impiegati, perchè definire uno stipendio di 1.500 euro basso quando si partiva da 900 euro è un'offesa.
Che io a tempo determinato, l'anno scorso un part time, e ora in maternità...se a gennaio porto una busta paga piena se ne può parlare ma così il finanziamento non passa.
Giustamente starete pensando chissà quanti altri finanziamenti hanno, o quanto sarà alta la rata.
Fortunatamente abbiamo come debito solo il mutuo, e tenedo conto (anche se la banca non lo fa) che il prestito viene ripagato con il conto energia (l'enel ti paga l'energia prodotta)se non tutto almeno una buona parte, e udite udite qual'è la stratosferica cifra della rata mensile che non ci vogliono finanziare: 119 euro!
Ti fanno sentire veramente un pezzente.
Oggi sono proprio a terra, anchperché essendo io il "problema" mi fa star male.
Sono precaria per un lavoro che amo e faccio con passione, ma forse dovrò trovarne un'altro...

venerdì 6 novembre 2009

Novembre ricco di sorprese!

Come sopravvivere a un novembre grigio e piovoso?
Andando in cerca di bellissimi giveaway e blog candy!!!
Ecco quelli a cui partecipo:


  • in previsione del brindisi di capodanno perchè non provare a vincere una bottiglia con cui brindare? La mette il palio lamammacuriosa


  • anche questo mese non poteva mancare una bellissimo amigurumi di Gumi-Gumi island : questa volta si tratta di un dolce coniglietto!

  • in previsione dei regali di Natale, Santa Lucia o della Befana niente di meglio dei regali in legno, dal sapore antico ma sempre attuali messi in palio da Linda!


  • il primo blog candy organizzato da Cristina

  • e uno che ricorda i quiz: quanto pesa la scatola? di My Lucky

  • e questo dove potete scegliere voi il regalo tra le bellisime creazioni di Martina

mercoledì 28 ottobre 2009

Ho vinto!


Ho vinto il secondo premio del giveaway di Ottobre di Linda
Ed ecco l'utilissimo regalo offerto da La casa del bimbo: un asciugamano in bambù, morbidissimo, lilla, che ho subito utilizzato per il bagnetto di Alessandro.
Un grazie a Linda che sul suo sito pubblica questi fantastici giveaway e tante idee creative,

venerdì 23 ottobre 2009

Il bimbo e Dio



Un bimbo pronto a nascere domanda a Dio:
"Dicono che saró inviato sulla terra, com'é che staró laggiú, cosí piccolo e indifeso?
E Dio rispose:"Fra tanti Angeli io ne ho scelto uno molto speciale per te"
Ed il bimbo domanda ancora:" Qui in Cielo io non faccio niente, soltanto rido e canto e questo mi basta per essere felice, saró felice lá?
"Il tuo Angelo Custode canterá e sorriderá per te" Rispose Dio" Ogni giorno, ogni momento, sentirai l'Amore del tuo Angelo e sarai felice"
" Come riusciró a comprenedere la loro lingua quando parleranno con me? Io non conosco il loro linguaggio"Domanda ancora il bimbo
Dio sorride:" Con molta pazienza ed affetto, il tuo Angelo t'insegnerá a parlare"
E che faró quando vorro parlarTi?
"Il tuo Angelo, giunterá le tue mani e t'insegnerá a pregare"
"Ho sentito che nella terra ci sono persone cattive.Chi mi proteggerá?"
"Il tuo Angelo ti difenderá anche quando questo significherá rischiare la propria vita".
Il bimbo insiste:"Ma io saró sempre triste perché non potró piú vederti!"
"Il tuo Angelo, ti parlerá di me, t'insegnerá il modo per venire a Me, ed Io staró sempre dentro di te".
Per un momento c'era pace in Cielo, ma si cominciavano a sentire delle voci dalla terra.
Il bimbo tutto affrettato chiede sottovoce"Oh! mio Dio! Se dovessi partire adesso, dimmi almeno il nome del mio Angelo!
E Dio rispose:" Chiamerai il tuo Angelo - Mamma".

L'ho visto sul blog Bomba e cicciottini e non ho potuto resistere, dovevo pubblicarlo è troppo bello!

giovedì 22 ottobre 2009

Primo traguardo!



Ho raggiunto le 1000 visite! Che traguardo!
Un grazie a tutti e ricordatevi di passare ogni tanto di qua!

bye Emy

mercoledì 14 ottobre 2009

La nascita di Alessandro



Eccomi qui a raccontarvi come è arrivato il piccolo Ale.
Il termine era l'8 Ottobre, ma ci ha fatto la sorpresa di arrivare un po' in anticipo.
Ma giusto perchè continuavo a dire di non essere pronta fino all'ultimo non volevo cogliere i segnali.
La sera del 5 mentre stavamo guardando Angeli e demoni sul divano, sono iniziate delle contrazioni, fastidiose come crampetti mestruali, ma poi è bastato cambiare posizione sul divano che se ne sono andate. Ho pensato qualcosa si sta muovendo, ma sapendo che queste false contrazioni possono andare e venire per giorni mi son detta che c'era ancora tempo.
Il 6 mattina ho portato Matilde al controllo crescita dalla pediatra, così mi sono presa i complimenti sa lei e dalla sala d'attesa come esempio che la maternità non è una malattia! ( adesso aspetto di andare a portare Ale alla prima visita e di prendere altrettanti complimenti per avere partorito la sera stessa!).
Qualche contrazioncina ogni tanto c'era ma io ostinatamente continuavo ad ignorarla, poi però si sono fatte più frequenti tanto che ho pensato di chiamare mio marito al lavoro, poi alle 2 tutto si ferma.
Alle 16.30 vado a prendere Matty al nido, la porto a salutare i nonni.
A chi mi chiede " Ancora niente?" non so cosa rispondere, saranno le contrazioni giuste? o ancora falsi allarmi??
Per non rischiare sto sul generico "Ma forse qualcosa si muove..."
Anche se è il mio secondo, con Matilde mi hanno indotto il parto quindi tutta questa fase è nuova per me, e soprattutto le contrazioni indotte sono diversissime da quelle naturali.
Nel frattempo a casa cerco di finire il fiocco nascita (che però non riesco a terminare, in fondo mancano solo i contorni di alcuni orsetti, e non si nota), la mia valigia e quella per Matilde.
Quando il papi torna dal lavoro lo mando a prendere due pizza, non ho voglia di cucinare, le contrazione sono ormai stabili ma ancora corte, decisamente sopportabili.
Mangiamo, poi alle 8 su insistenza dil papi facciamo venire a prendere Matilde, io continuo ad essere indecisa se sia o no il momento di andare in ospedale, le contrazioni cominciano ad allungarsi ma non mi sembrano ancora abbastanza dolorose per essere quelle vere. Così facciamo entrambi la doccia, e sempre su insistenza di mio marito alle 9 partiamo per l'ospedale, le contrazioni sono quasi ogni 5 min ma ho paura che sia comunque presto, se si arriva in ospedale con meno di 3 cm si viene rimandati a casa, alla fine cedo... meglio andare.
In macchina, forse proprio per la posizione seduta, le contrazioni iniziano ad essere dolorose, anche se l'ospedale dista solo pochi chilometri il papi, un po' agitato quando c'è la contrazione accellera, cosa che la rende ancora più fastidiosa.
Alle 9.20 siamo in pronto soccorso, mi registrano e subito in reparto mentre il papi va a cercare posteggio.
Quando arriva mi ha già visitata la mia ginecologa che fortunatamente è di turno per la notte, 3 cm di dilatazione, mi attaccano al monitoraggio.
Questa è la parte più dolorosa sopportare le contrazioni da seduta, in più rispetto a Matilde questa volta sento la testa scendere.
Ormai non ce la faccio più a restare seduta, inizio a lamentarmi sonoramente anche perchè non si vede in giro più nessuno, anche questa volta ho beccato il cambio turno.
Finalmente dopo aver mandato il marito alla ricerca di un'infermiera, mi staccano dal tracciato, e fanno per portarmi in camera a cambiarmi , ma appena in corridoi alla contrazione successiva inizio a urlare: "Spinge!"
Di volata in sala parto, ancora vestita con tuta e scarpe, mio marito che mi insegue con attaccata un'infermiera che lo pressa per trovare il cambio mio e del bambino, sottolineando a ogni cosa " Eh non lo trova perchè è agitato!" Non so come abbia fatto a non darle una borsata
Alla fine arriva in sala con tutta la valigia!
Finalmente alle 23 in punto sorretta da mio marito nasce Alessandro, me lo mettono quasi subito sulla pancia, prima hanno dovuto tagliare il cordone perchè era corto.
Questo momento mi è mancato molto con Matilde.
Il primo contatto, pelle a pelle, il guardarsi negli occhi è unico.poi gli anno fatto il bagnetto e lo ha tenuto in braccio il papi mentre mi ricucivano.
Mi hanno messa seduta su una poltrona e ho potuto attaccarlo al seno mentre il papi cominciava a telefonare ai nonni e agli amici. A mezzanotte siamo andati finalmente in camera,Ale è stato visitato dal pediatra ma dopo 10 min era già da me ed è stato con me tutta la notte!
E' stato decisamente un bel parto ma anche questa volta non sono riuscita a fare il parto in acqua (non hanno fatto in tempo a riempire la vasca, ci vuole un'ora!) ne la donazione del sangue del cordone perchè non hanno raccolto la quantità minima.

P.S: dimenticavo le canoniche misure: 3.150 kg per 49,5 cm!

lunedì 12 ottobre 2009

E' nato Alessandro!


Inizio a dare l'annuncio, per i dettagli, ho bisogno di un po' più di tempo...
Martedì sera 6 Ottobre, con qualche giorno d'anticipo, alle 23 in punto è nato Alessandro!
Un fruglino d'amore di 3.15o Kg.

lunedì 5 ottobre 2009

Week end di shopping



Questo week end ci siamo decisi a fare un po' di shopping essenziale per l'arrivo di Alessandro.
Matilde è rimasta coi nonni e noi ci siamo diretti da IoBimbo, e siamo uscito con il nuovo seggiolino auto per MAtilde, che finalmente può viaggiare fronte strada e cedere il suo ovetto al fratellino.
Abbiamo preso il modello Iséos-neo+ della Bébé Confort, che si può regolare sia in inclinazione che in larghezza di seduta.
Quando l'abbiamo messa su era un sorriso unico, finalmente vedeva fuori dal finestrino e sembrava una principessa sul trono!
Unico lato negativo del fronte marcia: il papà si distrae per guardarla!
Poi abbiamo prerso anche il paseggino, già montato visto che potrebbe servire da un momento all'altro!
La scelta è caduta sul più adatto a due bimbi vicini, più che su un gemellare vero e proprio.Contando che con Ale in inverno non uscirò tantissimo e ora di primavera il passeggino andrà benissimo.
Quindi abbiamo preso il modello Quattro Duo Tour della Graco, che ha le sedute sfalsate in altezza ed è un po' più contenuto in lunghezza.
Comunque farò danni, ancora adesso ho problemi a guidare un singolo figuriamoci questo che sembra una station wagon!

bye Emy

Nuovo giveaway!!!


giveaway di ottobre



Eccomi quì a suggerirvi un nuovo e utilissimo giveaway offerto da La casa del bimbo.
Grazie Linda sei sempre attenta a tutto ciò che può essere utile ai nostri bimbi!

giovedì 1 ottobre 2009

Giveaway di Halloween



Ecco un'altro giveaway stavolta in tema Halloween!
Lo organizza il sito Gumi Gumi Island

Qui c'è il regolamento
http://amigurumiandpizza.blogspot.com/2009/09/halloween-giveaway.html

ma vi consiglio di sbirciare nel sito ci sono tane belle cosine!
Bye EMY

martedì 29 settembre 2009

Macchina del pane


Se ne sente parlare un sacco ultimamente, e meditavo da un po' se valesse la pena comprarla o no.
Poi finalmente la soluzione al dilemma: non c'è bisogno di comprarla, c'è tra i premi a punti del supermercato!
Il trucco stava nel raggiungere i punti dove non era necessario il contributo in denaro.
Ma contando che è il supermercato più vicino a casa dove però andiamo solo per emergenza... la cosa ha richiesto un po' di tempo.
A luglio finalmente, soprattutto grazie alle spese delle mamma, raggiungo i tanto agognati 5.500 punti.
E come sempre appena hai i punti sparisce il premio. Di macchine del pane ne consegnano giusto una al mese a supermercato.
A luglio non c'è, ad agosto per puro caso sto facendo un giro con un'amica e la bimba e la vedo, ma ormai sono le 7, ho il passeggino, la panza, mi riprometto di tornare la mattina ma.... ore 9.30 entro gongolante col carrello ma la macchina del pane non c'è più.
Immensa tristezza, in più c'è ancora solo una consegna a settembre poi da ottobre cambiano i premi.
Così almeno una volta la settimana mi aggiuro in zona premi, per due giorni giro intorno alle consegne abbandonate vicino allo scaffale e ancora da disimballare (possibile che ci vogliano 2 giorni x aprire uno scatolone??)
Poi finalmente eccola, in bella vista sullo scaffale più basso ma... ho sempre più panza, per fortuna non ho la bimba ma la spesa dei surgelati e sono senza carrello! che fare???
Lascio i surgelati in macchina e torno col carrello? ok ho la borsa termica ma ci sono 40°.
rientro con carrello e surgelati? Troppo sbattimento farsi controllare tutta la spesa in entrata e uscita.
Rischio! Corro a casa, metto i surgelati nel frizer e tenendo le dita incrociate torno gongolando speranzosa... ma una donna è proprio davanti allo stand premi e garda con aria indecisa cosa può prendere, che tanto non le serve...ma deve pur usare tutti i suoi punti OGGI!
Mi fiondo, con un mi scusi non troppo gentile e con un gesto atletico che meriterebbe un'oro olimpici sollevo lo scatolone con una panza di 9 mesi e lo metto nel carrello!
Ce l'ho finalmente anch'io la macchina del pane!!!
I primi 3 pani li ho fatti e buttati per pulire la macchina da eventuali residui di lubrificante, poi ne ho fatto uno con un preparato per il pane mediterraneo che è venuto bene, ma era un po' troppo grosso.
L'ideale è dosare tutti gli ingredienti, facendo qualche prova con il lievito: biosgna stare attenti le dosi cambiano se si usa quello fresco o quello secco. Sul ricettraio davano un rapporto 1 a 3 lievito secco- fresco, ma sinceramente ho trovato che poi sapeva TROPPO di lievito, così io utilizzo un rapporto 1 a 2 e lievita comunque bene.

A presto con nuove ricette del pane
Emy

Ps: ecco il modello e le caratteristiche della macchina del pane, se a qualcuno venisse voglia...
Homebread acciaio inox della Moulinex

  • Potenza 650 W
  • Capacità fino a 1000 g
  • 10 programmi preimpostati
  • 3 livelli di doratura
  • 2 impostazioni di peso (750 g / 1000 g)
  • Display di controllo delle funzioni impostate
  • Contenitore aniaderente amovibile
  • Oblò di controllo
  • Interruttore acceso/spento
  • Avvio programmabile
  • Maniene al caldo per 1 ora
  • Ricettario per preparare pane, brioches, dolci, pasta per pizza, marmellate e composte
  • Colore silver
  • Accessori:
    - misurino dosatore
    - bicchiere graduato
  • martedì 22 settembre 2009

    Sondaggio



    Eccovi un nuovo sondaggio:
    "Quando nascerà Alessandro?"
    Mi raccomando anche se passate di qua per la prima volata...Votate!Votate, votate!
    Non si sa mai che Alessandro decida di seguire la vostra opinione!
    Se può esservi d'aiuto Matilde è nata in ritardo... poi ogni parto è a sè.

    Bye Emy

    lunedì 21 settembre 2009

    Uno sguardo nel pancione


    Ecco in anteprima del piccolo Alessandro!
    Qui era di 21 settimane, non sembra un piccolo alieno??
    Non vedo l'ora di vederlo, mancano solo un paio di settimane e chissà come sarà!

    mercoledì 16 settembre 2009

    lunedì 14 settembre 2009

    Giveaway dal blog di Linda

    Ecco una cosa carinissima ed utilissima per le neo mamme, dalle inesperte a quelle con più figli e sempre e solo 2 mani!



    giveaway di agosto di paneamoreecreativita.it

    Rieccomi


    Sono mancata per un bel po', non che non avessi aggiornamenti da darvi, ma mancava prima il tempo poi il mezzo con cui farlo... purtroppo siamo stati visitati dai ladri :-(

    Non pensi mai a quanto ti possano portare via, non è del valore materiale delle cose ma ad una parte dei tuoi affetti ad una parte di te e della tua famiglia.
    Sicuramente se ne sono andati via contenti: 2 cellulari, una macchina digitale, una videocamera, il mio portatile, l'hard disk e la Ps3, i contanti dai portafogli.( Sfiga vuole che fossi rientrata dal mare quel pomeriggio quindi il tutto si trovava nel borsone o sul tavolo in sala)
    Ma non sanno ciò che ci hanno veramente rubato: la prima foto di Matilde sul cellulare del papà, il video sul mio telefonino della prima passeggiata al mare, il video del nostro viaggio di nozze a Ortisei, le foto sulla macchina che erano salvate anche sul pc e sull'hard disk
    Sono queste le cose che non hanno prezzo, per loro sono da cancellare, per noi pagheremmo qualsiasi cifra per farcele restituire.

    E' vero che con quello che si sente al telegiornale ci è andata bene, soprattutto Matilde dormiva con noi nel lettone, in qualche modo era più protetta, ma fa male pensare a una singola foto o pezzo di video che non c'è più, sono nei nostri cuori nella nostra testa, ma ho il terrore di dimenticarli prima o poi...

    Emy

    giovedì 25 giugno 2009

    Ortisei


    La nostra mini luna di miele è già terminata, ma è stata fantastica!
    Ortisei, come tutto il Trentino, è bellissima.
    L'albergo sembrava quello di WaltDisney, comprese le statue di topo Lino all'ingresso :-)
    E' unicamente per famiglie,e offre un sacco di servizi che ti permettono di viaggiare leggera soprqattutto con i bebè: forniscono loro passeggino, scaldabibero, vaschette, lettino, fasciatoi.
    Al ristorante c'è l'angolo delle pappe, dal latte in polvere agli omogenizzati fatti da loro, ai prodotti biologici della Hipp.
    Inutile dire che l'aria buona di montagna mette appetito! Quello di Matilde, già famelico è esploso.
    Era uno spasso vederla mangiare, bastava non guardare sotto il seggiolone dove si accumulavano fette di prosciutto, pane, pasta ecc. che ogni tanto un cameriere passava a raccogliere.
    In più dolcissima ti offriva quello che stava mangiando, perchè ciucciato è più saporito!
    L'abbiamo portata in piscina con il salvagente, è un pesciolino, si facevadei bagni anche di un'ora.
    Purtroppo i giorni sono volati, ma come riposo sono stati l'ideale.

    bye Emy

    giovedì 11 giugno 2009

    Ultimo giorno di lavoro

    Oggi è stato il mio ultimo giorno come insegnante d'inglese alla scuola primaria, il contratto è fino a fine mese, ma prendo il congedo matrimoniale.
    Un po' sono felice, finalmente mi potrò riposare e godermi la pancia :-)
    ma ho anche un po' di tristezza e di incertezza, è l'ultimo giorno fino a quando?? l'anno prossimo sarò sicuramente a casa coi pargoli, due nidi sono una spesa insostenibile! l'anno dopo probabilmente ancora a casa fino a che Matilde non inizierà la materna.
    una materna e un nido sono una spesa su cui si può iniziare a ragionare.
    Ma se non mi bastasse fare la mamma?? se mi mancasse il mondo del lavoro sarei una cattiva mamma?? Al contrario se fossi felice così e rinunciassi al lavoro, con i periodi di crisi che si prospettano, sarei una fannullona e una pazza??
    Credo che questi dubbi mi accompagneranno per un bel po'...

    lunedì 8 giugno 2009

    Il mio primo premio


    Ecco il mio primo premio.
    Me lo ha assegnato la Betta ed ecco cosa bisogno fare in cambio:
    -Elencare 5 desideri:
    vorrei...
    1) essere sempre felice
    2)non piangere quando guardo il telegiornale (colpa degli ormoni da gravidanza, ma non solo)
    3)una baita in montagna
    4)portare a termine tutto ciò che inizio, ma quasi mai faccio
    5)poter catturare, conservare, ricordare ogni istante della crescita di Matilde e poi di Alessandro

    -8 cose che vorresti fare prima di morire:
    vorrei...
    1)salutare tutti, un arrivederci, non un'addio
    2)dire alla mia famiglia quanto l'amo e quanto è stata importante per me
    3)aver vissuto pienamente
    4)non aver rimpianti o questioni in sospeso
    5)essere a casa mia, nel mio letto
    6)aver visitato gran parte del mondo
    7)aver condiviso i momenti fewlici ed importanti con chi lo merita d'avvero
    8)...ma perchè poi devo morire??? non vorrei mai farlo, ma se proprio devo...non so se vorrei rendermene conto.

    -Assegnare il premio ad altre 10 persone:
    oddio non ne ho ancora 10,e soprattutto come si creano i link a un nome???
    Vediamo se riesco a non fare disastri...
    Elisa , Fabienne , Laura , Radem , Benedetta

    ...credo di avercela fatta! ma sono solo 5 :-(

    a Presto Emy

    mercoledì 27 maggio 2009

    9 Maggio 2008-2009


    E' già passato un anno!
    Quasi non sembra vero che quel piccolo fagottino adesso sia già una piccola
    trottola impazzita.
    Saranno stati gli ormini della gravidanza, il fatto che è il suo primo
    traguardo, ma in questi giorni ho pensato molto al nostro primo incontro,a
    come è stato ...a come lo avrei voluto...
    Solo il tempo di un bacio veloce prima che ti portassero via, una lunga
    notte senza più la pancia e senza di te, finalmete il mattino l'orario di
    visita che non arrivava mai.
    Poi le 11, con il tuo papà vengo a conoscerti, ma luimnon lo fanno passare,
    mi vesto con il camice e subito vengo da te tremante per l'emozione.
    L'infermire gentilissima apre la porta e ti fa vedere anche al papà
    Ti cambio, ma mi tremano le mani da non riuscire a chiuderlo.Poi l'nfermiera
    mi chiede se voglio allattarti e finalmete siamo sole.
    Ti dico che sono la tua mamma, che non vedevo l'ora di conoscerti, che mi
    eri mancata tanto... tu mi guardi coi tuoi occhioni come a chiedere dove sei
    stata? ti ho cercata tanto.
    Un'ora è volata ti riavrò solo nel pomeriggio ma da allora in poi non ti ho
    mai lasciata ne mai lo farò.

    Buon primo compleanno!!!

    venerdì 24 aprile 2009

    Le 100 verità

    ECCO LE REGOLE: SCRIVI QUESTA LISTA CAMBIANDO LE MIE RISPOSTE CON LE TUE E PUBBLICALA , È PERCHÈ VORREI SAPERNE DI PIÙ DI TE!...

    1. Ultima cosa che hai bevuto: caffè macchiato della macchinetta
    2. Ultima chiamata: al mio amore
    3. Ultimo messaggio: news
    4. Ultima canzone ascoltata: alla radio
    5. Ultima volta che hai pianto:giovedì sera guardando "miracolo a sant'anna"
    6. Hai mai frequentato due persone contemporaneamente? no
    7. Sei mai stato tradito? no
    8. Hai mai baciato qualcuno e poi ti sei pentito? no
    9. Hai perso qualcuno di speciale? mio nonno
    10. Sei mai stato depresso? un po'
    11. Ti sei mai ubriacato e poi hai vomitato? si

    ELENCA TRE COLORI CHE TI PIACCIONO:
    12.azzurro
    13.bianco
    14.verde

    QUEST'ANNO HAI :
    15. Fatto nuove conoscenze? si
    16. Smesso di amare qualcuno? no
    17. Riso fino a piangere? si
    18. Incontrato qualcuno che ti ha cambiato la vita? si
    19. Capito chi sono i tuoi veri amici? si...da tempo...
    20. Beccato qualcuno che stava parlando di te? si
    22. Quante persone tra i tuoi amici di facebook conosci realmente? un po'
    23. Quanti bambini vuoi avere? per ora mi accontento di due!
    24. Hai animali domestici? un coniglio nano
    25. Vuoi cambiare il tuo nome? No
    26. Come hai festeggiato il tuo compleanno? in ospedale aspettando che Matilde si decidesse a nascere
    28. A che ora ti sei svegliato stamattina? 7.40
    29. Che stavi facendo la notte scorsa a mezzanotte? dormivo
    30. Qual è la cosa per la quale non riesci ad aspettare? ora...fare pipì!
    31. L'ultima volta che hai visto tuo padre? oggi pomeriggio
    32. Qual è la cosa che ti auguri di cambiare nella tua vita? i miei difetti
    33. Che cosa stai ascoltando ora?? il respiro di Matilde che mi dorme in braccio
    34. Hai mai parlato con una persona che si chiama Tommaso? Si
    35. Che cosa ti dà su i nervi in questo momento? il tempo
    36. La pagina web pù visitata? fb...of course!
    37. Qual è il tuo vero nome? Emanuela Maria
    38. Soprannomi?Manu, Emy, Lela
    39. Sei fidanzato? convivente, in procinto di sposarsi
    40. Segno zodiacale?pesci
    41. Uomo o donna?donna
    42. Scuole elementari? R.Morzenti di Sant'Angelo Lodigiano
    43.medie? S.Francesco di Lodi
    44.superiiori? Liceo socio psico pedagogico Maria SS Bambina di Lodi
    45. Colore dei capelli? castano con un disperato bisogno di una tinta
    46. Ultimo libro letto? Fairy oaK
    47. Altezza? 1,58
    48. Hai una cotta per qualcuno? sono innamorata
    49. Cosa ti piace di te?La calma
    50. Piercing?no
    51. Tatuaggi?no
    52. Sei di destra o di sinistra?x la monarchia...ai tempi della rivoluzione francese, regna uno solo...se sbaglia gli si taglia la testa...quello dopo starà più attento!

    PRIME VOLTE:
    53. Prima operazione? a 5 anni:tonsille + adenoidi
    54. Primo piercing?mai fatto
    55. Primo miglior amico?giuseppe, all'asilo
    56 Primo sport a cui hai partecipato? ginnastica artistica
    57. Primo animale domestico? cane
    58. Primo viaggio?al mare
    59. Primo concerto?Raf
    60. Prima cotta? Christian alle elementari

    IN QUESTO MOMENTO:
    61. Stai mangiando? no
    62. Stai bevendo? no
    63. Sei sul punto di? cambiare Matilde
    64. Stai ascoltando? niente
    65. Stai aspettando?di sentire i primi calcetti di Alessandro

    IL TUO FUTURO :
    66. Vuoi bambini? sta arrivando il secondo
    67. Vuoi sposarti? si x iìora in comune poi in chiesa!
    68. La carriera che hai in mente? Passare di ruolo, un'utopia!

    COS'è MEGLIO :
    69. Labbra o occhi: occhi
    70. Abbracci o baci? entrambi
    71. Alto/a o basso/a: alto
    72. Più giovane o più vecchio/a: più giovane
    73. Formaggio o legumi? formaggio
    74. Il vento o la pioggia: temporale
    75. Sensibile o esuberante: sensibile
    76. Storiella o relazione seria: relazione seria
    77. Provocatore o indeciso: provocatore

    HAI MAI :
    78. Baciato una persona che non conoscevi: no
    79. Bevuto un liquore forte: si
    80. Perso gli occhiali o le lenti a contatto: no
    81. Fatto sesso al primo appuntamento: no
    82. Spezzato il cuore di qualcuno: si
    83. Avuto il tuo cuore spezzato: si
    84. Ti sei mai ubriacato:si
    85. Sei mai stato arrestato: no
    86. Buttato giù qualcuno:no
    87. Pianto per la morte di qualcuno: si
    88. Avuto una cotta per un tuo amico/a? si

    CREDI

    89. In te stesso: si
    90. Nei miracoli:forse
    91. Nell'amore a prima vista: no
    92. Nel paradiso: si
    93. In Babbo natale: si
    95. Nel bacio al primo appuntamento? si
    96. Negli angeli? solo a quelli custodi

    RISPONDI SINCERAMENTE:
    97. C'è una persona che vorresti fosse lì con te? si
    98. Hai mai avuto più di un ragazzo/a contemporaneamente? no
    99. Hai mai detto a qalcuno che lo amavi e non era vero?no
    100. Intitolerai questa nota le 100 verità? si.

    domenica 19 aprile 2009

    Prima visita

    Martedì siamo rientrati dal mare perchè avevo la prima visita!
    Sorpresa! ero già di 14+4 e si vedeva già il sesso: maschietto.
    Purtroppo il papi era a casa con Matilde, perchè non penvamo fossi già così avanti.

    venerdì 10 aprile 2009

    Auguri


    Da giovedì sono in ferie ma non ho avuto tempo per collegarmi in più il mio portatile continua a fare le bizze!
    Domani partiamo per il mare, solo 4 giorni ma meglio di niente, soprattutto visto che a Matilde è venuta la bronchite :-(
    Anche se in anticipo vi faccio gli auguri di Una Serena e Gioiosa Pasqua!!

    lunedì 6 aprile 2009

    Auto nuova


    Il primo cambiamento del futuro ampliarsi della famiglia è la necessitàdi una nuova auto, con tristezza salutiamo la mia piccola Lupo già piccola per 3, impossibile per 4.
    Così l'acquisto si dirige verso la Focus SW, dove ci staranno ampiamente 2 seggiolini e il passeggino.
    Ecco qui la nuova macchinina che sarà nostra giovedì!
    Come prima spesa secondo figlio, non male no?
    A presto , Emy

    domenica 5 aprile 2009

    Ciao!!

    Ciao a tutti\e
    Mi chiamo Emnuela,per gli amici Emy.
    Ho una splendida bimba di quasi 11 mesi di nome Matilde ed un nuovo fagiolino in pancia!
    In questo blog vi racconterò le piccole-grandi avventure di due gravidanze vicine...e molto altro!
    A presto Emy